Ritardi sempre più accentuati per la compagnia aerea low cost Ryanair, la quale non dà nessuna segnalazione ufficiale per giustificare il disagio recato ai propri passeggeri con un’attesa di oltre 10 ore.

Protagonista stavolta il volo FR6452 del 05/05/2018 con partenza dall’Aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo – Punta Raisi previsto per le ore 6:30 con arrivo all’Aeroporto Il Caravaggio di Bergamo – Orio al Serio alle ore 08:15. Tuttavia il volo ha portato un ritardo di ben 10 ore e 45 minuti, atterrando all’Aeroporto di Bergamo alle ore 19:00.

 

Vi segnaliamo inoltre il volo in ritardo VOE1747 del 06/05/2018 della compagnia aerea Volotea, con partenza dall’Aeroporto Sandro Pertini di Torino – Caselle previsto per le ore 20:15 con arrivo all’Aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo – Punta Raisi alle ore 21:55.Il volo è invece atterrato sul capoluogo siciliano alle ore 01:23, accumulando un ritardo pari a 3 ore e 28 minuti.

Se hai viaggiato su uno di questi voli, hai diritto a:

– € 250,00 a persona per compensazione pecuniaria ai sensi del Reg. Ce 261/2004;

–  rimborso per pasti e bevande in relazione al tempo dell’attesa.

Rivolgiti a dei professionisti del settore in modo veloce, sicuro e senza oneri. Saremo lieti di fornirti informazioni.

Contattaci inviando un’e-mail a info@gestionerisarcimenti.it  o tramite il numero 328 289 3292. Potrai richiedere il tuo rimborso anche per disagi precedentemente subiti, hai fino a 2 anni di tempo. Non rinunciare a quello che ti spetta.

Call Now ButtonChiamaci ora